• Le magliette del “Papi”

    by  • 22 giugno 2009 • Marchi e Produzione, Provocazione e Protesta, Società e costume • 18 Comments

    La T-shirt si conferma specchio e memoria storica dei nostri giorni. Un prodotto da indossare e conservare che fa della cronaca quotidiana, materia da vendere più che da leggere.


    Giugno, arriva l’estate, anche se fuori dalla finestra sta diluviando, ed ecco puntuale anche in formato maglietta, il tormentone “gossipolitico” di queste ultime settimane, riguardante il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.
    Niente di strano per chi si occupa di magliette, a parte il fatto che nel giro di pochi giorni ad uscire più o meno con lo stesso prodotto, sono stati in due.
    Da una parte la fantasia napoletana di Salvatore Finaldi e dall’altra il nome di Rocco Siffredi; una con il volto del Presidente vicino a un cuore rosso e l’altra con il doppiosenso “…from hARdCORE with love”.
    Tra feste e riferimenti piccanti, per tutti e due la stessa grande scritta “I love Papi”.
    Forza dell’ironia e del marketing legati al quotidiano… e come si dice: stampato un Papi se ne fa subito un altro!

     

    Post correlati:

    18 Responses to Le magliette del “Papi”

    1. 22 giugno 2009 at 08:14

      Se decidete di acquistare una di queste magliette entro la fine del mese, vi suggerisco quelle di Siffredi: in omaggio c’è il “PORTAeCHIAVI”… non so che mi spiego: quando la classe non è acqua…

      E alla fine hai ceduto al “gossipolitico”: certo oltre al diritto di cronaca esiste anche il dovere e da bravo ragazzo non ti sei tirato indietro. Very professional come sempre ;)

    2. klauser
      22 giugno 2009 at 10:08

      Come potevo rinunciare a una notizia come questa?

      Ci sarebbero tanti spunti da approfondire, a livello sia di comunicazione sia sociale.

      Situazioni come queste, causa ed effetto, ti costringono a pensare e a cercare una soluzione soprattutto personale.

      Comunque, vedo che ti sei informata bene!!! :D

    3. 22 giugno 2009 at 10:35

      Informarsi è un dovere. Approfondire è un piacere, nel senso che prima di parlare mi piace conoscere non solo superficialmente l’argomento.

      A volte ci sono temi più piacevoli, a volte meno, ma pazienza ;)

    4. klauser
      22 giugno 2009 at 19:17

      “Approfondire è un piacere”… non è male in questo caso! :D

      Ma insomma, a parte il Porta&Chiavi, quale preferisci tra questi due capolavori?

    5. 22 giugno 2009 at 21:34

      Devo fare alcune premesse:

      1. come faccio a prescindere da un gadget così?

      2. quello che evocano e rappresentano queste magliette mi fa profondamente orrore

      3. le t-shirt non mi piacciono tanto in generale (ahahaha non è vero, ma volevo provocarti un sussulto…)

      in ogni modo trovo che quella di hARdCORE sia più bella e motivo come segue:

      1. non c’è ‘inguardabile faccia del Papi

      2. la “r” stilizzata dentro al cuore non è male (forse dipende da quella forma un po’ così, sì insomma che ricorda quel non so che…), molto suggestiva

      Sono stata esauriente? Altre domande? :D

    6. utente anonimo
      23 giugno 2009 at 11:51

      ciao,volevamo sapere se non si vive a Napoli come si fa ad avere la maglietta di Berlusconi “i love papy”!!!

      fateci sapere qualcosa,sarebbe un pezzo-feticcio per noi!

      grazie!

    7. klauser
      23 giugno 2009 at 14:35

      Ciao e benvenuti/e…

      non so dirvi molto perché on-line non ci sono molte informazioni.

      Guardate se vi può essere utile questo link

    8. 23 giugno 2009 at 15:47

      Concordo con catiam sulla scelta: Rocco Siffredi è molto meglio perché per quanto possa essere ridicolizzata, una maglietta con la faccia di quello non la metterei mai.

      p.s. e anche il gadget è imperdibile!!! ;)

    9. LVP
      23 giugno 2009 at 16:09

      Nessuna delle due, mi fanno orrore per il contenuto e anche per la grafica. Per me indossare una maglietta con un messaggio significa dire qualcosa di me, qualcosa in cui credo e di cui andare orgogliosa.

      Niente di tutto questo sarebbe possibile con queste terribili t-shirt!

    10. LVP
      23 giugno 2009 at 16:13

      Nessuna delle due, mi fa orrore il contenuto! Per me indossare una t-shirt con un messaggio significa esprimere ciò in cui credo e di cui vado orgogliosa. Niente di tutto ciò sarebbe possibile attraverso queste due terribili magliette!

      p.s. se ti ritrovi il commento doppio prenditela con il tuo blog che è piuttosto anarchico, e scegli quale dei due conservare! :D

    11. klauser
      23 giugno 2009 at 16:41

      @LVP

      …come il proprietario ;) :D

    12. utente anonimo
      30 giugno 2009 at 01:49

      Ho saputo che se sfreghi forte il portachiavi di Siffredi, diviene una borsetta..

    13. utente anonimo
      30 giugno 2009 at 01:55

      Basta con questo gossip, fate il male dell’Italia, cosi’ si incute paura!

      Che dite se indosso questa maglietta e poi vado davanti a lui, mi fa parlamentare?

    14. utente anonimo
      2 luglio 2009 at 14:31

      Questo sito verra’ presto oscurato per commenti indegni contro la figura del nostro amato presidente del consiglio. Siete stati dichiarati nemici del popolo italiano

    15. utente anonimo
      11 luglio 2009 at 21:06

      ma insomma sto blog si muove o no?

    16. klauser
      12 luglio 2009 at 16:34

      Chiedo scusa…

      Un po’ di pazienza che il prossimo post è in arrivo! :)

    17. 27 ottobre 2009 at 22:36

      su http://www.giofiketto.com ho trovato tantissime magliette umoristiche

    18. 27 ottobre 2009 at 22:37

      su giofiketto.com ho trovato tantissime magliette ironiche e humour vi consiglio di visitarlo

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *