• T-shirt Magazine

    by  • 8 ottobre 2009 • Design e Comunicazione, Marchi e Produzione, Società e costume • 4 Comments

    Arriva dalla Svezia, direttamente nella vostra cassetta della posta. È un periodico, ma è molto più morbido e tutto da indossare.

    Si chiama T-post, è il primo magazine stampato su maglietta e dal 2004 realizza t-shirt che raccontano il mondo contemporaneo.
    Il progetto nasce con il preciso intento di diffondere e condividere notizie che stimolino una discussione o un dibattito.
    T-post (qui il video) prende la notizia, chiede a un artista di interpretarla, la stampa su una maglietta, davanti il disegno e il testo all’interno, e ogni sei settimane la spedisce a tutti gli abbonati.

    Un’idea innovativa che conferma la versatilità delle magliette in questa loro nuova veste di collante tra arte, moda e informazione, e allo stesso tempo che riesce a coniugare esigenze commerciali, culturali ed etiche attraverso l’utilizzo dei moderni strumenti di marketing e di materiali ecologici.
    Buona lettura… anzi visione! :)

     

    Post correlati:

    4 Responses to T-shirt Magazine

    1. utente anonimo
      11 ottobre 2009 at 22:17

      Una curiosita’, ma quando le utilizzano in Svezia? nell’unico giorno che fa +1 C

    2. klauser
      11 ottobre 2009 at 22:34

      Forse dentro casa, dove sicuramente farà meno freddo

    3. 21 novembre 2009 at 01:02

      interessante, se lo facessimo anche in Italia, avremo meno pecoroni che seguono solamente la moda degli altri , ma avremo la possibilità di crearci una nostra identità.

      http://www.snooke.it

    4. klauser
      21 novembre 2009 at 23:55

      Ciao e benvenuto/a.
      Si, sono d’accordo con te. Apri un discorso decisamente caldo e interessante.
      In Italia è molto difficile portare avanti iniziative personali, ma almeno in questo contesto Internet può dare sicuramente una mano.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *