• “Get Lucky Tee”. La fortuna arriva dai favolosi anni Settanta

    by  • 22 aprile 2014 • Cultura e spettacolo, Design e Comunicazione, Marketing e Pubblicità, Vintage e storiche • 0 Comments

    Il viaggio nel tempo dei Daft Punk non si ferma alla musica di Random Access Memories.
    A fine marzo infatti è stato messo in vendita il nuovo materiale promozionale con le nuove t-shirt in stile straordinariamente seventies.

    Musica, messaggio, media e la comunicazione diventa una strategia integrata. È il gioco dell’apparenza e della costruzione di immaginari artificiali. Due magliette, escludendo quella con il casco, e quattro poster, il tutto in un curatissimo stile vintage per proiettare l’ascoltatore in un mondo lontano quasi quattro decadi.
    Ma non è soltanto finzione perché ascoltando Get Lucky sembra veramente di essere tornati ai luccicanti anni Settanta. Allora ecco che il gioco amplifica il senso positivo del titolo e delle omonime magliette, accompagnandolo con scritte ed immagini forti e suadenti, alcune delle quali riprese direttamente dal testo della canzone. Una sinuosa ragazza dichiara con sicurezza “Just me and my Get Lucky Tee”; un’altra balla in jeans attillati e canotta al ritmo di “She’s up all night”; e infine “Ignite your inner fire” è l’ammiccante invito del macho di turno paragonato, tra donne, giubbotto di pelle e occhiali da sole, alla leggendaria energia della Fenice, sul poster così come nel primo verso della stessa Get Lucky.
    Il messaggio è chiaro: gli anni Settanta non sono mai finiti. Parola dei Daft Punk.



    Link utili:
    Daft Punk Official Merchandising
    I gadget anni Settanta dei Daft Punk su Il Post
    Get your official Daft Punk Tee di Nina Bertok su Mixmag
    Get lucky, spiegata sul serio di Owen Pallett – Slate su Il Post

     

    Post correlati:

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *