• Un anno e due storie da non dimenticare

    by  • 26 gennaio 2016 • Cultura e spettacolo, Curiosità, Il tatuaggio di stoffa, Storia della t-shirt • 3 Comments

    Rispolvero volentieri l’argomento di un vecchio post di quasi due anni e mezzo fa. Siamo all’inizio del 1900, subito dopo la fine della prima guerra mondiale. Forse (e dico forse) proprio a questo si devono due esordi ufficiali, due prestigiosi eventi che qualsiasi appassionato di t-shirt dovrebbe conoscere.

    “Universo T-shirt” al Miteeca Festival
    La storia /2: DUE GRANDI “PRIME” VOLTE

    Si sa, per tutto c’è una prima volta e nel lontano 1920 per il termine “T-shirt” di prime volte ce ne furono ben due.

    La prima riguarda l’inserimento ufficiale, come sostantivo, in un vocabolario di lingua inglese e americana, probabilmente il Merriam-Webster Dictionary. La definizione originale non doveva essere molto diversa da quella attuale: “A collarless short-sleeved or sleeveless usually cotton undershirt”, in italiano “Maglia intima solitamente di cotone senza collo con maniche corte o senza”.

    La seconda, invece, si deve a Francis Scott Fitzgerald che fu il primo ad usare questa parola all’interno di un romanzo. Il termine “T shirt” (senza il trattino) venne infatti inserito dallo scrittore nel suo romanzo d’esordio This Side of Paradise e appare una sola volta nel primo capitolo della prima parte, a pagina 21 (Penguin Modern Classics, 2001).

    Clicca qui per conoscere tutti gli altri pannelli.

    Leggi anche:
    Letteratura e linguistica: due imperdibili “prime volte” nella storia della t-shirt

    Fonti: www.iltatuaggiodistoffa.net; Celebrating 100 years or more of T-shirts: All hail the white tee di Amy Hubbard, Los Angeles Times, 15 giugno 2013


     

    Post correlati:

    3 Responses to Un anno e due storie da non dimenticare

    1. Pingback: “Universo T-shirt” al Miteeca Festi...

    2. Pingback: “Universo T-shirt” al Miteeca Festival: una storia di immagini e trasformazioni | T-shirt. Il tatuaggio di stoffa

    3. Pingback: Tutto il 2016 in 21 magliette | T-shirt. Il tatuaggio di stoffaT-shirt. Il tatuaggio di stoffa

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *