• Una maglietta irresistibile…

    by  • 13 Dicembre 2008 • Marketing e Pubblicità • 8 Comments

    …indossata da un uomo irresistibile che usa un deodorante irresistibile.


    È questo in sintesi il messaggio di questa azione di ambush marketing, firmata Axe.
    Praticamente è successo che durante una maratona in Danimarca, e più precisamente ad Aarhus, un uomo con una t-shirt raffigurante il marchio Axe, si è presentato di corsa a 100 metri dalla partenza mentre si profumava con il deodorante in questione.
    La genialità dell’azione sta nel fatto che alla maratona partecipavano 6000 donne e che tutte, subito dopo il via, sembravano essere attratte irresistibilmente dell’effetto Axe.

    Fonti: Bloguerrilla, Invisible Red

     

    8 Responses to Una maglietta irresistibile…

    1. 14 Dicembre 2008 at 21:43

      a me capita quasi tutti i giorni.:-)))

    2. klauser
      14 Dicembre 2008 at 21:52

      E certo… ti piacerebbe eh!!!!!!!!! :))))

      Al limite provaci e vedi che succede :DDD

    3. 16 Dicembre 2008 at 08:27

      PHOTODOM.COM ФОТОДОМ | PHOTO ФОТО - Про красную шапочку | PHOTOGRAPHER ФОТОГРАФ - Anna Polzunova (model) | CATALOGUE КАТАЛОГ - MODELS

      Paola Loreto

      Faccia a faccia

      È il momento della rosa canina,

      impudica e serena nei suoi petali

      a ogni evento. Apre le braccia al mondo

      senza dire. Non teme il treno,

      la pioggia fitta che la finisce

      e nemmeno l’uomo. Non sa arrossire.

      Mantiene quel colore trasmigrante

      di un incarnato invidiabile sotto

      qualsiasi luce. Vorrei essere

      rosa, tendente al bianco. Vorrei stare

      in un punto qualsiasi di un rovo,

      al picco della vita e poi finire

      cedendo un pezzo di me, intatto, al vento.

      Non mi desta stupore la bellezza

      appesa a un filo. Lo fa di piú

      la gioia di sapere che è finita.

    4. 16 Dicembre 2008 at 11:18

      Ma non è che magarì era un profumo orrendo e lo volevano accoppare….? XD

      Bacìo t-shìrtoso….

      :o)

    5. klauser
      16 Dicembre 2008 at 11:22

      Dai… non rovinare questa idea bellissima!!! 🙂

      …anche se in effetti potrebbe essere un buon punto di vista alternativo!

      :o)))

    6. 16 Dicembre 2008 at 20:49

      …nel mio caso ha ragione APS07…ma l’omm addà puzzà!!! :-))))

    7. 17 Dicembre 2008 at 10:33

    8. klauser
      17 Dicembre 2008 at 11:42

      @Tangab

      hai ragione anche tu…ma se le 6000 donne si mettono a correre, anche loro avranno da puzzaaaaa’

      :)))

      @Sweet

      grazie, sei dolcissima :))

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.