• Lei non sa chi sono io. La T-shirt di Telethon è arrivata!

    by  • 23 Novembre 2008 • Marketing e Pubblicità, Solidarietà e sensibilizzazione • 21 Comments

    Finalmente, dopo giorni di attesa la T-shirt di Telethon è ufficialmente uscita allo scoperto.


    Anticipata da qualche voce indiscreta e dal video teaser del post precedente, la maglietta è collegata al sito www.telodiciamo.net, grazie alla possibilità di utilizzare un codice stampato su una delle due maniche che vi permetterà di scrivere un vostro messaggio e di inviarlo ai vostri amici. Chiaramente l’obiettivo è la raccolta fondi per Telethon, destinati alla ricerca sulle malattie genetiche.
    Per chi si trova a Milano ci sarà anche un’altra sorpresa!!! 🙂

     

    21 Responses to Lei non sa chi sono io. La T-shirt di Telethon è arrivata!

    1. 23 Novembre 2008 at 01:47

      davvero carinaa..e ottima come iniziativa…

    2. klauser
      23 Novembre 2008 at 01:55

      Benvenuta 🙂

      ti ringrazio, mi fa piacere che ti piaccia 😀

    3. utente anonimo
      23 Novembre 2008 at 11:17

      brutta!

    4. utente anonimo
      23 Novembre 2008 at 11:20

      l’IDEA è BUONA SECONDO ME..

      MA HO SEMPRE QUALCHE REMORA VERSO THELETON….IN BASE ALLE POLEMICHE SUI CACHè DEGLI OSPITI…

      COMUNQUE IL PROGETTO DELLA MAGLIA MERITA LA SEGNALAZIONE

      OPS–scusate il caps..visto ora

      Guido

    5. klauser
      23 Novembre 2008 at 14:56

      @Anonimo

      Addirittura brutta!!!???

      @Guido

      Ciao, non posso risponderti in modo attendibile ma credo che Telethon abbia una pianificazione dei budget, in percentuale rispetto alle effettive entrate.

      …Magari se il costo di un testimonial porta al doppio di entrata…ben venga, no?

    6. LVP
      24 Novembre 2008 at 00:44

      Bella la t-shirt, ma ricordavo un altro slogan, più originale e incisivo… sbaglio?

    7. klauser
      24 Novembre 2008 at 00:54

      Non sbagli nel senso che erano stati ipotizzati diversi “slogan”, almeno altri due che potevano essere interessanti ma alla fine ha vinto questa soluzione, che sinceramente preferisco.

      Secondo me è un buon modo per incuriosire attraverso l’utilizzo (fuori dal solito contesto) di un modo di dire molto conosciuto e dunque familiare.

    8. LVP
      24 Novembre 2008 at 15:59

      Ne ricordavo uno, di slogan, che mi aveva colpito per la genialità di usare ‘un modo di dire’ dicendo qualcosa di diverso…

      Ma va bene così, soprattutto se tu ne sei soddisfatto 🙂

    9. LVP
      24 Novembre 2008 at 16:04

      vabbè, commento doppio grazie alla lentezza di splinder! Cancellane uno se vuoi!

    10. utente anonimo
      24 Novembre 2008 at 21:20

      Oggi sei grande…Monica

    11. klauser
      25 Novembre 2008 at 13:09

      @LVP

      E non era questo, quello di cui parli?

      @Monica

      Tu dici????

      Finalmente ti fai sentire!!!!!!! :)))))

      Un abbraccio grandissimo

    12. 25 Novembre 2008 at 18:26

      Bravo, bravo hip hip urrà!

      ora ci toccherà pure comprarla. Mica per aiutare la ricerca, ma perché è bella… 😉

    13. klauser
      25 Novembre 2008 at 18:38

      GRAAAAAAAAZIEEEEEEEEEE!!!!!

      Con questo ti meriti una cena… a casa tua, ovviamente!!

      :)))

    14. LVP
      26 Novembre 2008 at 00:29

      Non mi sembra questa la frase che mi piaceva, ma dovrei rileggerle per ricordarmene… ma doesn’t no matter, la t-shirt c’è e la vedremo dovunque!

    15. klauser
      27 Novembre 2008 at 19:12

      Speriamo…almeno un po’ di soddisfazione!!!

      🙂

    16. 28 Novembre 2008 at 14:06

      Bellìssìma ìnìzìatìvaaaaaaaaaaa…..!!!!!! Cì stò eccome….. sìsìsìsì…..!!!!!

      :o)

      Bacìo t-shìrtato…..!!!!!!

    17. klauser
      28 Novembre 2008 at 15:52

      Grazieeeeee APS

      altrettanto bacio t-shirtato… ma senza le tue ì

      :o)

    18. utente anonimo
      30 Novembre 2008 at 16:16

      veramente un ottimo lavoro…ne ero sicura…sempre avanti 🙂

    19. klauser
      30 Novembre 2008 at 16:48

      grazieee 1000! però dimmi chi sei, dai!!!

      :)))

    20. utente anonimo
      1 Dicembre 2008 at 09:08

      hai ragione…un uragano di passaggio :))

    21. klauser
      1 Dicembre 2008 at 17:19

      Ciao uragano, che sorpresa!!! :o)

      benvenuta da queste parti!

      e… grazie ancora

      :)))

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.