• Magliette di sangue

    by  • 15 Maggio 2009 • Bianche, Marketing e Pubblicità, Provocazione e Protesta, Solidarietà e sensibilizzazione • 7 Comments

    Una campagna contro la pena di morte ripropone la T-shirt come testimonial unico e ad effetto immediato.


    Una notizia di due settimane fa. Il collettivo anonimo Banane:urbane ha scelto il centro di Udine per questa “performance” a carattere sociale. La campagna I PANNI SPORCHI NON SI LAVANO IN CASA PROPRIA si è presentata in forma di t-shirt bianche dipinte di rosso ed esposte, sotto i portici della città friulana, alla curiosità ma anche al timore della gente.

    Altre info su: bloguerrilla, bananeurbane 1, bananeurbane 2, Vimeo e il Giornale del Friuli

    7 Responses to Magliette di sangue

    1. 15 Maggio 2009 at 16:40

      Bellissima la notizia: iniziativa lodevole per la sua semplicità ed efficacia, per la sua forza.

      E cosa dire del tuo rigore? Ligio al dovere in modo commovente.

      Senza dubbio ti meriti un bel weekend di soddisfazioni! 🙂

    2. utente anonimo
      16 Maggio 2009 at 19:29

      Ah! Era questo che tentavi di postare allora!

      Beh si, un post che merita. Il messaggio è davvero di impatto!

      Colibriiiii

    3. klauser
      18 Maggio 2009 at 12:57

      @catiam

      Grazie come sempre per i complimenti 🙂

      Per il weekend più che di soddisfazioni parlerei di imprevisti e sorprese!

      @Colibrì

      Eh già era proprio questo! 😀

      Il messaggio è d’impatto come il modo di fartelo arrivare direttamente al cuore e allo stomaco.

    4. 19 Maggio 2009 at 19:35

      ma ti è sparita un’immagine… e il link porta al nulla… sabotaggio mediatico? cosa succede?

    5. klauser
      23 Maggio 2009 at 17:49

      Ok, tutto sistemato 🙂

    6. 23 Maggio 2009 at 20:38

      bella iniziativa e bel blog cpmplimenti se vuoi visit anche il mio blog ciao da ischia

    7. klauser
      23 Maggio 2009 at 20:48

      Grazie e benvenuto 🙂

      Salutami Ischia che ho sempre nel cuore.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.