• In t-shirt lo fanno meglio

    by  • 12 dicembre 2017 • Cultura e spettacolo, Marketing e Pubblicità, Pensieri e parole • 0 Comments

    Lo spot pubblicitario di Algida ricorda la maglietta usata da Madonna, trent’anni fa, nel video della canzone Papa Don’t Preach. Un’icona degli anni Ottanta e un modo di dire che lei stessa non sembra ancora aver dimenticato.


    In alto a sinistra: ©Getty (Fonte: gioia.it)

    Amori adolescenziali e colpi di fulmine tra comitive di quartiere e avventure balneari.
    Tra i due filmati, un confronto simbolico tra l’orgoglio leggendario di amanti italiani e la favola estiva di giovani innamorati che ognuno di noi, in fondo, porta sempre nel cuore.

    Per prima arrivò Madonna con la sua storica t-shirt. Era il 1986 quando nel video di Papa Don’t Preach, il secondo singolo dall’album True Blue, interpretava una giovane italoamericana alle prese con un amore osteggiato e una gravidanze indesiderata.
    La frase “Italians Do It Better”, fiera, perentoria e dal sapore vagamente autobiografico diventa la voce della stessa cantante e in breve tempo la sua immagine con la maglietta indosso diventerà una delle tante icone degli anni Ottanta.

    Trent’anni più tardi gli italiani (e le italiane!) lasciano il posto alle sirene nello spot di Algida che nel 2016 e nel 2017 per pubblicizzare il Cornetto, uno dei suoi prodotti di punta, racconta come di consueto una storia sentimentale, questa volta tra una ragazza intraprendente e un writer romantico. La ragazza che prende l’iniziativa diventa una moderna e seducente sirena che, non a caso, indossa una t-shirt con la frase “Mermaids Do It Better”.

    L’importanza della maglietta di Madonna oggi è confermata dall’enorme diffusione di copie e di varianti apparse in questi anni nei negozi e sul Web, di cui la stessa t-shirt dello spot pubblicitario è un esempio.
    La stessa Madonna, nel 2004, partecipò all’utilizzo seriale della frase, riproponendo la stessa t-shirt del 1986 alternata alle varianti “Kabbalists/Irish/Brits Do It Better” durante il Re-Invention World Tour.
    In fondo quale miglior modo per lusingare i propri fans se non citando sé stessi?


    In alto a sinistra: Air Canada Centre, Toronto, 21 luglio 2004 – Foto di Simon (Fonte: madonnalicious.com)
    In alto a destra: Foto di Pascal Mannaerts (Fonte: commons.wikimedia.org)

    In alto a sinistra: Slane Castle, County Meath, 29 agosto 2004 – Foto di Bronagh (Fonte: madonnalicious.com)
    In alto a destra: Earls Court, Londra, 19 agosto 2004 – Foto di Darren (Fonte: madonnalicious.com)
     

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.